CSS Side Menus by Css3Menu.com

Cosa vedere - cosa mangiare - dove alloggiare - come arrivare ad Agadir

COSA VEDERE


Il Marocco è situato nel nord Africa, e presenta una ricchezza naturale caratterizzata da deserti, montagne, vallate e tanto mare. Il paese ha molto da offrire agli appassionati della vita selvaggia.

I surfisti provenienti da tutto il mondo ameranno il Marocco per le sue acque temperate e le onde magiche.

Fantasia
Passeggiando tra le vie delle cittadine marocchine è possibile incontrare cantastorie e addestratori di animali; qui la cultura popolare è sempre emozionante, infatti potrete assistere ad una delle maggiori attrazioni marocchine: lo spettacolo tipico con cavalli e danza del ventre...la "Fantasia". Questo evento vi permetterà di ascoltare il suono degli zoccoli dei cavalli batter per terra, e vi trasmetterà una magnifica energia tipica di questa manifestazione equestre del Maghreb.

Visitare il Marocco significa immedesimarsi nella cultura locale, grazie soprattutto alla capacità della popolazione di essere spontanea e genuina.

Agadir è una città e porto del Marocco meridionale, capoluogo della Prefettura di Agadir-Ida ou Tanane nella regione di Souss-Massa-Draâ.

Agadir

Tra le attrazioni imperdibili del posto troviamo il "Kasbah", fortezza costruita originariamente nel 1540, e restaurata nel 1752;

"Birds Valley" : si tratta di un parco zoologico di uccelli situato nella zona turistica di Agadir aperto tutti i giorni 9:30-00:00 e dalle 14h30 alle 18h30 ed è ingresso gratuito.

"Souk al had" : grande mercato di Agadir, con oltre 3000 bancarelle, dà la possibilità di trovare di tutto, dai souvenir per i turisti, vestiti, cuoio, articoli, ortaggi, frutta, gioielli, tappeti.

Il Marocco vanta diverse spiagge incontaminate dove potrete nuotare e prendere il sole nella più totale tranquillità; sarà possibile ammirare fantastici esemplari di aironi e fenicotteri rosa...se siete fortunati potreste vedere anche branci di orche;

Solitamente le orche passano tra el-Ayoune ed Essaouira, lungo la costa atlantica...che dire ANDATECIIIIIIIIIII.

Surf, kitesurf, windsurf, immersioni ... grazie alle sue condizioni metereologiche eccezionali e le sue incantevoli coste, il Marocco è la destinazione da sogno per tutti gli amanti degli sport acquatici.

Il vento soffia su tutta la costa da fine marzo a metà settembre, con temperature sempre miti, le quali garantiscono il totale godimento di questi sport.

Più di 3500 km di costa, dall'oceano Atlantico ad ovest, e il mar Mediterraneo a nord.

Essaouira

Ad Essaouira si svolgono numerosi eventi di wind surf e kite surf, per non parlare poi delle lunghe spiagge di sabbia di Oualidia, Dar Bouazza e Taghazout, anch'esse prese di mira ogni anno da tantissimi turisti "surfisti".

Inoltre a nord di Safi, il surf spot di Ras lefaa è uno standard point-break internazionale per i surfisti. Regolare, veloce e potente, la sua onda è classificata tra le prime 10 al mondo (un massimo di quattro metri di altezza).

Le località Dakhla, e più a nord Tamuda Bay, sono famose per le immersioni.



COSA MANGIARE


La cucina marocchina è molto speziata, ricca di aromi e sapori molto particolari.

Potrete degustare il famosissimo "couscous", con ricche combinazioni di carne e verdure; ce ne sono di diversi tipi, a seconda del periodo dell'anno e della regione.

Cous Cous

Altro gioiello della cucina marocchina è la pastilla, ovvero una torta delicata che unisce mirabilmente piccione tritato, prezzemolo, uova sode, mandorle e miele... il tutto cosparsi di cannella e zucchero...davvero singolare!

Inoltre rientrano nelle specialità locali anche la zuppa "harira" a base di lenticchie e ceci, ed il "tajine", ovvero carne, pollo o pesce, accompagnati da verdure e frutta, il tutto cucinato in un piatto di terracotta, da cui deriva il nome.

Tra le specialità dolciarie troviamo frittelle con miele e semi di sesamo, pasticcini a base di mandorle o uvetta, il tutto accompagnato, naturalmente, da tradizionale tè alla menta.



DOVE ALLOGGIARE


C'è una enorme varietà di sistemazioni tra cui scegliere. Dagli hotel a cinque stelle a campeggi, alloggi self-catering o un riad.

Tutte le tipologie di sistemazioni sono accomunate da un unico fattore: la qualità dell'accoglienza.

Nelle principali città del paese, sono situate le principali catene alberghiere occidentali da molto tempo. Numerose strutture offrono una vasta gamma di scelte; ripetiamo che comfort e qualità dell'accoglienza sono d'obbligo in Marocco.

Per non parlare dei "riad", case tradizionali ristrutturate come alberghi, nelle quali si può tastare l'arte di vivere marocchina; in questa terra di tradizioni, l'ospitalità resta un valore fondamentale.

Molto rustiche sono le sistemazioni quali gli alloggi "self-catering", dotati di angolo cottura ..meravigliosamente autentici.

Infine per gli amanti del campeggio il Marocco offre diverse strutture in tutto il paese. La maggior parte si trovano in un ambiente naturale: spiagge, boschi.

Alcuni offrono alloggio in bungalow o in tenda tradizionale; spesso hanno piccoli ristoranti e negozi di ogni genere; il nostro consiglio relativo all'alloggio è il seguente:

abbiamo soggiornato presso un tipico Berber Village chiamato Tamraght, a soli 40 minuti dal moderno aeroporto internazionale di Agadir Al Massira.

La struttura si presenta molto familiare con un ambiente cordiale. Sulla strada di Essaouira, tra Agadir e Taghazout, accanto al Devil's rock uno dei migliori Surf Camp della zona. C'è una bella terrazza con vista panoramica sul mare. Il surf camp è pulito, sicuro, divertente e amichevole. Potrete stare con altri surfisti in un'atmosfera divertente. La struttura offre diversi pacchetti: pensione completa che include tre pasti al giorno o la sola colazione servita in stanza; la colazione è inclusa in tutti i pacchetti, con possibilità di prenotare in anticipo la cena.

Nel surf camp c'è anche una connessione Wi-Fi gratuita. è disponibile anche la cucina vegetariana.


REGOLE DA OSSERVARE:

- i turisti dovrebbero sottoscrivere un'assicurazione di viaggio prima di prenotare la vacanza;
- è consigliato affidarsi a guide locali per escursioni in montagna o per lezioni di surf;
- è consigliato di chiedere il consenso prima di scattare qualsiasi foto.

COME ARRIVARE

I principali collegamenti aerei sono Regno Unito/Agadir, il moderno aeroporto internazionale.

La durata del volo è di circa 4 ore.

Per raggiungere Tamrhakht è disponibile un servizio navetta, che in circa 30 minuti vi accompagnerà al villaggio.

Non è richiesto il visto per soggiorni inferiori ai 90 giorni per i possessori di passaporto europeo o residenti nel Regno Unito.

Per informazioni più specifiche visitate il sito ----- >  www.imouran-surfing.com




MAROCCO IN TUTTE LE STAGIONI


Spiaggia o montagna? è importante conoscere le condizioni meteorologiche prima di intraprendere il viaggio.

Il Marocco è soleggiato per la maggior parte dell'anno. La primavera è particolarmente calda e piacevole, con temperature che si aggirano intorno ai 23-26 ° C in Agadir e Marrakech.

Le calde temperature estive lungo la costa sono bilanciate dalla brezza marina; il sud del paese presenta alte temperature (38 ° C in media). Per soggiorni estivi un po' più freschi si consiglia di visitare le località montuose marocchine, come ad esempio, la valle Ifrane (a 1 650m di altitudine) con i suoi pascoli, i suoi boschi e le sue cascate.

L'inverno in Marocco si presenta mite, lungo le coste atlantiche e mediterranee, e umido e freddo sulle alture;

Ogni stagione è adatta al Marocco, basta solo prenotare un volo e partire xD

1 commento:

  1. eToro is the best forex broker for novice and professional traders.

    RispondiElimina